Edizioni Musicali

La società si occupa di editoria musicale e produzioni discografiche, con un catalogo tra il classico e la canzone d'autore, promovendo nuovi e particolari progetti rivolti alla diffusione della musica come evento culturale e rivalutazione del patrimonio artistico musicale.

Nel nostro catalogo annoveriamo: La realizzazione di sei CD di canto gregoriano, canti della tradizione gregoriana ed ambrosiana non contaminati da strumenti musicali ma interpretati nella forma storica originaria, da uno dei migliori cori di gregoriano, la Schola Gregoriana Mediolanensis diretta dal M° Giovanni Vianini. Interpretazioni liriche di romanze del Seicento e Settecento (Albinoni, Scarlatti, Pergolesi, Vivaldi etc.), musiche del Seicento napoletano rivisitate nella parte letteraria, raccolte antologiche di Francesco Paolo Tosti e di Ernesto De Curtis, antiche canzoni spagnole di Garcia Lorca ed Enrique Granados, etc.; pubblicazioni dedicate alla rivalutazione di alcuni tra i più significativi brani di Kurt Weill del periodo americano e berlinese; una particolare attenzione è rivolta alla canzone d'autore francese (Jacques Brel, Léo Ferré, etc.). In collaborazione con esperti tecnico-scientifici, abbiamo realizzato una collana di CD dedicati alla musicoterapica e in particolare alla musica d'ambiente, ricercando particolari sonorità, che consentono di porre l'ascoltatore nella migliore condizione per poter analizzare le situazioni che portano alle diverse interferenze con i ritmi naturali della vita dell'uomo e ritrovare l'equilibrio interiore. Non è trascurato il genere melodico-pop, che coinvolge molteplici giovani autori di musica, intenti a ricercare e sviluppare nuovi stili e singolari sonorità. Il nostro studio di registrazione, oltre ad occuparsi di restauro del suono e recupero di vecchie registrazioni, è accreditato come struttura e fucina di ricerca sonora.

Il particolare interesse del responsabile, Franco Fiume, rivolto alla tecnologia, ha reso possibile l'acquisizione di esperienze informatiche, utilizzando svariate piattaforme software sia per la registrazione e l'editing digitale, che per la gestione di archivi, di grafica e di editoria musicale. Svolge inoltre attività di consulenza per alcuni importanti editori e case discografiche. Le ricerche condotte in campo musicale e televisivo, gli consentono di collaborare e partecipare in qualità di direttore responsabile musicale alla trasmissione di successo “Ci vediamo in TV” condotta da Paolo Limiti sulla rete Rai per sette anni.

foto RIVER

I commenti sono chiusi